IMG 20200304 185128

I Responsabili e l'Assistente Regionali, con una comunicazione indirizzata ai livelli associativi di Puglia, hanno comunicato la sospensione delle attività scout (sia per soci adulti che per i soci giovani) dei gruppi, delle zone e della regione stessa. La decisione è giunta "...a seguito degli ultimi accadimenti registrati nella nostra Regione ed in virtù del nostro senso civico e di responsabilità, nel rispetto delle disposizioni ed indicazioni ministeriali e regionali che si sono avvicendati in questi giorni". 

La sospensione è operativa da domani 05 marzo e si protrarrà fino al 15 marzo 2020 e comunque fino a nuova indicazione che sarà tempestivamente indicata, nel rispetto del succedersi degli eventi legati all'emergenza epidemiologica da COVID-19. 

"Siamo consapevoli che questa misura causa non pochi disagi alle nostre attività, ai  nostri programmi ma è una scelta consapevole, una decisione presa perchè guidati dallo spirito di tutela e di responsabilità" - osservano Teodoro De Marco, Marìca Pastore e Don Salvatore De Pascale, i quali esprimono "tutta la solidarietà per chi è in queste ore si sente solo e spaesato, ci accompagniamo gli uni gli altri nella preghiera e nella vicinanza, e vi chiediamo fortemente di aiutarci vicendevolmente nel non disgregare le nostre comunità, nello stare vicino ai ragazzi e alle loro famiglie con tutte le possibilità che abbiamo, nel non perdere di vista il nostro senso di comunità e di accoglienza". 

"Vi e ci invitiamo a «guardare con fiducia la realtà e affrontare le difficoltà che ci prospettano davanti», così come già indicato da Capo Guida e Capo Scout", la conclusione dei Responsabili e Assistente Regionali.