EVENTO FORMATIVOIl D.Lgs 81/08 e s.m.i., che tratta il tema della sicurezza nei luoghi di lavoro riguarda anche, in alcune parti, i volontari di Protezione Civile che vengono assimilati ai lavoratori ma in un modo specifico. Per tale motivo la norma interessa anche l’AGESCI ed i soci che intendono svolgere attività di protezione civile (formazione, prevenzione, esercitazioni, emergenze, ecc.) in conformità a quanto scelto dall’Associazione e previsto dall’art. 2 dello Statuto associativo. 

In adempienza al D.Lgs. 81/08 e s.m.i., per poter svolgere attività di Volontariato di Protezione Civile, è necessario che essi, specificatamente in materia di salute e sicurezza, siano:

  • Informati
  • Formati
  • Addestrati
  • sottoposti a Controllo sanitario.

Non si può svolgere un servizio come Volontari di Protezione Civile se non si è stati informati-formati-addestrati-sottoposti a controllo sanitario. 

Ricordiamo che questo corso, secondo normativa, permette ai volontari Agesci di operare nelle emergenze inquadrati nel sistema di Protezione Civile e dunque rispettando gli obblighi in materia di formazione e addestramento previsti per tutti i volontari.

Per tale motivo, tutti i soci maggiorenni della Regione, sia capi che Rover/Scolte, potranno iscriversi all’evento formativo sopra riportato che si terrà il 25/04/2021 dalle ore 08.00 alle ore 13.00.

Capienza massima di 30 persone.

Considerata l’emergenza COVID-19, il corso si svolgerà online utilizzando la piattaforma di WebConference “Zoom”secondo indicazioni che vi verranno comunicate qualche giorno prima del corso.

La partecipazione all’intero evento formativo è fondamentale per la validità dello stesso.

Per partecipare al Corso è indispensabile leggere con attenzione il "Protocollo operativo per attività di Protezione Civile" disponibile a questo link